Reggio Children | Centro Internazionale Loris Malaguzzi | Reggio Emilia Approach

Partecipare la costruzione dell’apprendimento - Free Webinar

Un dialogo trasformativo tra bambini, adulti e ambiente

WEBINAR ON DEMAND

Italian version. Please go here for english version. 

Tematiche del video:
Progetti didattici Filosofia educativa (Reggio Emilia Approach)
RC AP ICON StudyGroups copia

Digital Study Group

Per conoscere il Reggio Emilia Approach®

LIVE DAI NIDI E DALLE SCUOLE

Ascolta insegnanti, educatori, pedagogisti, atelieristi che lavorano nei nidi e nelle scuole di Reggio Emilia

ESPERIENZE E PROGETTI

Guarda le documentazioni che raccontano esperienze e progetti attuali nei nidi e nelle scuole di Reggio Emilia.

DIALOGO E CONFRONTO

La piattaforma Zoom sarà una piazza virtuale, dove proseguire scambi e dialoghi sul tema dell’educazione.

Relatori
Paola Cagliari
Pedagogista

Paola Cagliari è stata insegnante alla Scuola comunale dell’infanzia “Diana” di Reggio Emilia, pedagogista del Coordinamento pedagogico e Direttore dell’Istituzione Scuole e nidi d’infanzia del Comune di Reggio Emilia. Per Reggio Children collabora alla realizzazione di progetti di ricerca, editoriali, mostre e di percorsi formativi, in Italia e all'estero.

Lucia Colla
Insegnante

Insegnante formatore dell’Istituzione Scuole e Nidi d’infanzia del Comune di Reggio Emilia dal 2007.
Per Reggio Children collabora alla realizzazione di progetti editoriali e di percorsi formativi attraverso la partecipazione a seminari e workshop in Italia e all’estero.


Entra a far parte della Reggio Emilia Approach digital community

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere sconti, contenuti speciali e altre iniziative dedicate alla community. Ti informeremo, inoltre, appena il calendario dei nuovi webinar live sarà online.

Accetti di ricevere la newsletter del sito Reggio Children. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento grazie al link contenuto in ogni newsletter che ti invieremo.

Il Reggio Emilia Approach® è una filosofia educativa fondata sull’immagine di un bambino con forti potenzialità di sviluppo e soggetto di diritti, che apprende attraverso i cento linguaggi appartenenti a tutti gli esseri umani e che cresce nella relazione con gli altri.