Reggio Children | Centro Internazionale Loris Malaguzzi | Reggio Emilia Approach

Progettare al nido e alla scuola dell’infanzia

Strategie per partecipare con i bambini alla costruzione della conoscenza

CICLO TEMATICO COMPOSTO DA 1 FREE WEBINAR + 2 WEBINAR ON DEMAND + EBOOK.

 

 

Questo ciclo di webinar affronta il tema della progettazione, come forma di pensiero che, in coerenza con i dati più recenti della ricerca psicologica ed epistemologica e con una visione democratica dell’educazione e della società, dà forma a una strategia tesa a costruire una relazione reciproca tra le teorie e la prassi educativa e didattica.

Attraverso ampio materiale di documentazione offriremo una sintesi dell’esperienza pluridecennale maturata nei nidi e nelle scuole dell’infanzia del Comune di Reggio Emilia.

 

________________________

 

Come insegnanti riceviamo una formazione teorica che spesso non trova corrispondenza nelle pratiche diffuse per consuetudine nei nidi e nelle scuole dell’infanzia.

Una tradizione pratica, tramandata nell’azione diretta, fondata sulla programmazione che struttura preventivamente gli obiettivi e i percorsi attraverso cui raggiungerli.

Una procedura che dà sicurezza e che la singola educatrice o insegnante da sola difficilmente riesce a modificare.

Ogni bambino è differente e ha modi soggettivi di elaborare in rappresentazioni i dati che riceve dall’ambiente fisico, sociale e culturale.

La programmazione didattica tende a uniformare queste differenze.

La progettazione propone invece una visione e una azione che, orientate da obiettivi, sono capaci di lasciare gli ormeggi, accogliere l’incertezza e il possibile, valorizzare la domanda anziché la risposta, aprirsi allo stupore e alla ricerca.

Per questo non è possibile l’improvvisazione, ma sono necessari strumenti riflessivi e strategie coerenti con una impostazione di questo tipo.

 

La proposta formativa affronta il piano teorico, le idee su come i bambini danno forma ai loro percorsi di apprendimento e costruiscono la conoscenza, la relazione tra vincoli biologici ed esperienza, il ruolo della intersoggettività, tenendole, in coerenza con l’intento qui dichiarato, costantemente in relazione a situazioni concrete documentate.

Per favorire l’approfondimento intorno alla prefigurazione e alla costruzione dei contesti di apprendimento, alcuni temi che sono pure importanti nella progettazione saranno solo accennati. Parliamo in particolare di: osservazione, documentazione, rilancio, che potranno essere affrontati in altre proposte formative dedicate a questi temi.

 

________________________

 

COMPONI IL TUO CICLO

Entra a far parte della Reggio Emilia Approach digital community

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere sconti, contenuti speciali e altre iniziative dedicate alla community. Ti informeremo, inoltre, appena il calendario dei nuovi webinar live sarà online.

Accetti di ricevere la newsletter del sito Reggio Children. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento grazie al link contenuto in ogni newsletter che ti invieremo.

Reggio Emilia Approach


Il Reggio Emilia Approach® è una filosofia educativa fondata sull’immagine di un bambino con forti potenzialità di sviluppo e soggetto di diritti, che apprende attraverso i cento linguaggi appartenenti a tutti gli esseri umani e che cresce nella relazione con gli altri.