Newsletter

Per un ponteggio

Scheda mostra

Per un ponteggio
Installazione

Mercato coperto - Via Emilia San Pietro, 14 - Reggio Emilia

Lingua:

italiano

Info:

mostre@reggiochildren.it

Per un ponteggio

Progetto site specific

 

E’ una bella consuetudine dei Nidi e Scuole dell’infanzia comunali di Reggio Emilia quella di porre in relazione bambini ed artisti attraverso processi creativi che non forzano l’identità e l’originalità di entrambi i soggetti.

In questi ultimi anni le occasioni sono state numerose: la mostra antologica di Alberto Burri, le mostre “Alfabeto in sogno” e “Fotografia Europea”, il progetto “Invito a…”, tutte situazioni nelle quali i bambini, nel contesto di avvenimenti artistici nella città, hanno rielaborato alcuni dei processi che presumibilmente gli artisti hanno seguito.

Sono rielaborazioni che hanno poi trovato una pubblica narrazione attraverso mostre e cataloghi che hanno permesso di ammirare i giovanissimi autori per la loro creatività e intelligenza e di rendere esplicita la posizione teorica delle Scuole dell’infanzia e dei Nidi comunali e quella di Reggio Children sulla relazione tra bambini, arte e artisti.

 

La riqualificazione del sistema Mercato Coperto ha offerto una nuova occasione di mettere in relazione bambini e artisti: durante il periodo del cantiere, infatti, la facciata dell’edificio ha ospitato 4 installazioni artistiche realizzate dagli studenti dell’Accademia di Brera guidati dall’artista Letizia Cariello, a cui è seguita un’opera dei bambini di Scuola dell’infanzia e primaria.

 

Il tema che costituisce il filo conduttore delle opere - proposto da Letizia Cariello - è il concetto di “desiderio”.

 

Nel primo confronto che abbiamo avuto con i bambini si è cercato di indagare come i bambini interpretano questo concetto e quanto riescano ad estenderlo ad una situazione generale, oltre la propria soggettiva esperienza diretta.

 

Successivamente i bambini a gruppi sono andati a visitare il ponteggio ed il cantiere del Mercato Coperto, si sono confrontati tra di loro commentando l’identità del luogo e hanno progettato un'opera che collegasse il luogo ai concetti di desiderio da loro espressi.

 

Tra i progetti proposti dalle scuole, si è scelto di realizzare sul Ponteggio quello della scuola dell'infanzia e scuola primaria al Centro Internazionale Loris Malaguzzi: una grande teoria visiva, "la bambina del profumo" che sintetizza il modo che hanno i bambini di abitare il luogo, di sentirlo e di sentirsi a loro volta attraversati da esso. Il profumo che entra ed esce dal corpo, metafora di un desiderio collettivo e di un benessere condiviso, diventa il filo di connessione tra la bambina e la città.

 

Un progetto promosso da

Comune di Reggio Emilia

La Galleria spa

 

In collaborazione con

Accademia di Belle Arti di Brera

Reggio Children

Scuole e Nidi d’infanzia – Istituzione del Comune di Reggio Emilia

 

Autori dell'installazione

Bambine e bambini di scuola dell'infanzia e scuola primaria Scuole

 

Partecipanti al progetto

Scuola dell'infanzia Michelangelo

Scuola dell'infanzia La Villetta

Scuola dell'infanzia

Scuola primaria al Centro Internazionale Loris Malaguzzi

Reggio Children Footer per la Privacy

Informativa per la privacy

Informativa estesa sull'uso dei cookies

Reggio Emilia approach:
avviso per la tutela dell'autenticità

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di terze parti”.
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (Clicca qui).
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.
Accetto