Newsletter

Avviso pubblico selezione per accoglienza e bookshop

 

CLICCA QUI PER LE RISPOSTE AI QUESITI POSTI VIA PEC

 

_______________________________________________________

 

 

Avviso pubblico di Selezione per l’assunzione a tempo determinato di una unità da impiegarsi per attività di accoglienza (gestione centralino, visitatori, clienti in front-office) e attività di gestione, organizzazione, supporto alla vendita presso il bookshop presente all’interno del Centro Internazionale Loris Malaguzzi.

 

IL PRESIDENTE

In esecuzione del proprio provvedimento del 21/05/2018;

 

RENDE NOTO

che la società Reggio Children srl, P.IVA 01586410357, con sede a Reggio Emilia in via Bligny, 1/A, indice il seguente

 

AVVISO DI SELEZIONE

per l’assunzione a tempo determinato di una unità da impiegarsi per attività di accoglienza (gestione centralino, visitatori, clienti in front-office) e attività di gestione, organizzazione e supporto alla vendita presso il bookshop presente all’interno del Centro Internazionale Loris Malaguzzi.

 

Durata, Sede ed Inquadramento:

 

L’assunzione è prevista con inquadramento 4^ livello commercio e servizi, mediante contratto a tempo parziale 36 ore settimanali e a tempo determinato per la durata di 12 mesi eventualmente rinnovabili alle medesime condizioni.

 

La sede della società ove si svolge principalmente il lavoro è in via Bligny,1/A a Reggio Emilia presso il Centro Internazionale Loris Malaguzzi.

 

Se per mezzo della selezione a evidenza pubblica non verrà individuato un/a candidato/a in possesso delle competenze ed esperienze richieste, l’assunzione non verrà attivata.

 

L’assunzione è prevista, indicativamente, a decorrere dal 01/09/2018, compatibilmente con l’espletamento delle procedure di selezione.

 

Reggio Children srl si riserva inoltre la facoltà di sospendere, modificare, revocare o annullare la presente procedura di selezione in qualsiasi momento e/o ogni decisione in merito alla stipulazione del contratto, senza che possa essere avanzata pretesa alcuna da parte dei candidati che abbiano inviato la propria candidatura.

 

Requisiti richiesti per l’accesso (da possedersi alla data di scadenza del bando):

 

• Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea. Sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica.
• Godere dei diritti civili e politici.
• Non aver riportato condanne penali, non essere sottoposto/a a procedimenti penali e non essere destinatario/a di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale.
• Essere a conoscenza di non essere sottoposto/a a procedimenti penali.
• Possesso di patente di guida di categoria “B” o superiore valida in Italia.
• Età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio del/la dipendente comunale alla data di scadenza del bando.
• Di non essere escluso/a dall’elettorato politico attivo, né essere stato/a destituito/a o dispensato/a dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, né essere stato/a dichiarato/a decaduto/a da un impiego statale ai sensi dell’art. 127, 1 comma lett. D) del testo unico delle disposizioni concernenti lo Statuto degli Impiegati Civili dello Stato, approvato con Decreto del Presidente della Repubblica del 10 gennaio 1957, n. 3; di non avere subito condanne penali, che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione.
• Titolo di studio: Diploma scuola secondaria di secondo grado (per i/le candidati/e in possesso di un eventuale titolo di studio conseguito all’estero, l’ammissione alla selezione è subordinata al riconoscimento del titolo posseduto al titolo di studio previsto per l’accesso, ai sensi della vigente normativa).
• Ottima padronanza della lingua italiana scritta e parlata.
• Buona conoscenza della lingua inglese, sia parlata sia scritta.
• Buona conoscenza degli strumenti informatici d’ufficio, del pacchetto Office (Word, Excel, Powerpoint), Internet, posta elettronica, elementi di gestione di cassa.
• Buone capacità relazionali e organizzative nonché buona autonomia e capacità di lavoro in team, anche in ambienti multiculturali. Per ricoprire l’incarico sono richieste disponibilità e flessibilità nella gestione del lavoro e negli orari, nonché nella gestione ed esecuzione delle attività.
• I/le cittadini/e esteri devono inoltre godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza e possedere un’ottima conoscenza della lingua italiana.
• Esperienza minima discontinua di almeno un anno, nell’attività di vendita e/o in alternativa nell’attività di accoglienza.

 

I requisiti per ottenere l’ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando di selezione per la presentazione delle domande di partecipazione.

 

 

Esperienze/conoscenze/capacità attitudinali richieste

 

• Autonomia nella gestione e nell’organizzazione del lavoro.
• Capacità di relazione, predisposizione ai rapporti interpersonali e al lavoro in team.
• Capacità di ascolto e abilità nel raggiungere obiettivi specifici.
• Capacità di risoluzione dei problemi.
• Disponibilità e flessibilità nella gestione degli orari di lavoro, in relazione alle diverse attività del Centro Internazionale Loris Malaguzzi. (anche di sabato e nei festivi)
• Disponibilità a partecipare a eventuali incontri tematici e/o a seminari di formazione in Italia e/o all’estero.

 

Modalità di selezione:

 

Valutazione del curriculum vitae e colloquio orale

La valutazione dei/le candidati/e sarà effettuata da apposita Commissione nominata dal Presidente.

 

La selezione avverrà attraverso due fasi:

 

1.Valutazione della domanda, possesso requisiti, curriculum vitae e/o lettera di presentazione ed eventuali referenze.

Un primo esame delle candidature sarà effettuato mediante la valutazione comparativa dei curricula e della documentazione presentata.

 

Ai curricula e alla documentazione pervenuta verrà attribuito un punteggio massimo complessivo di 40 punti. Non saranno ritenuti idonei all’accesso alla fase successiva i/le candidati/e che conseguiranno un punteggio inferiore a 21 punti.

 

A seguito della procedura di valutazione dei curricula e della documentazione, verranno selezionati/e per il colloquio orale, i/le candidati/e che avranno conseguito il punteggio minimo di valutazione pari o superiore a 21 punti.

 

2.Colloquio conoscitivo, le motivazioni e di verifica della lingua inglese.

 

Il colloquio, previsto per i candidati che abbiano raggiunto il punteggio minimo pari o superiore a 21, avrà l’obiettivo di valutare innanzitutto la coerenza con il profilo professionale richiesto, le motivazioni, le aspettative professionali, l’esperienza e la competenza linguistica.

 

Al colloquio verrà attribuito un punteggio massimo di 60 punti che, sommati al punteggio attribuito al curriculum vitae e alla documentazione, formeranno il punteggio finale del/la candidato/a, per un massimo di 100 punti.

 

 

Il punteggio finale sarà dato dalla somma dei punteggi ottenuti nelle due fasi di selezione:

 

1) Curriculum vitae e referenze                                                       
 max. 40 punti su 100

 

2) Colloquio conoscitivo, motivazionale e di lingua                     
max. 60 punti su 100

 

 

La procedura selettiva sarà finalizzata ad accertare la congruenza tra le competenze ed esperienze possedute dai/le candidati/e e quelle necessarie a ricoprire il profilo richiesto.

 

Verranno considerati ai fini della valutazione del Cv, anche la conoscenza di lingue straniere ulteriori rispetto all’italiano e all’inglese; la conoscenza scolastica dei principi di amministrazione ordinaria o anche una breve esperienza lavorativa o di stage in ambito amministrativo-contabile, e l’avere effettuato precedenti esperienze lavorative o di stage nel settore attinente la vendita a clienti, gestione centralino e/o gestione visitatori e clienti in front-office.

 

Un primo esame delle candidature, dopo verifica possesso dei requisiti richiesti, sarà effettuato mediante valutazione comparativa dei curricula presentati, cui seguirà, per un ristretto numero di candidati/e, successivo colloquio valutativo.

 

Ai curricula pervenuti verrà attribuito un punteggio massimo di 40 punti. Non saranno ritenuti idonei al colloquio i/le candidati/e che conseguano un punteggio inferiore a 21 punti. A seguito della procedura di valutazione dei curricula, verranno convocati/e al colloquio orale tutti/e coloro che avranno realizzato un punteggio minimo uguale o non inferiore a 21 punti.

 

Il colloquio sarà finalizzato alla verifica delle capacità relazionali, delle esperienze, competenze e motivazioni del/la candidato/a. I/Le candidati/e individuati/e per il colloquio verranno convocati/e, mediante comunicazione da inviare a mezzo posta elettronica all’indirizzo e-mail indicato nella domanda di partecipazione, per sostenere un colloquio selettivo con l’apposita Commissione, individuata con provvedimento del Presidente di Reggio Children s.r.l. Chi non si presenterà a sostenere il colloquio selettivo alla data, ora e luogo fissati e indicati nella comunicazione che verrà inviata via e-mail, sarà considerato/a rinunciatario/a alla procedura. La Commissione si riserva la facoltà di dichiarare fin dalla valutazione dei curricula pervenuti, che nessun candidato/a risulta idoneo/a e pertanto di non procedere alla ulteriore valutazione degli/le stessi/e. La Commissione si riserva di effettuare l’eventuale colloquio anche in presenza di un/a solo/a candidato/a idoneo/a.

 

Al colloquio è riservato un punteggio massimo di 60 punti che, sommati al punteggio attribuito al curriculum, formeranno il punteggio finale del/la candidato/a, per un massimo di 100 punti.

 

Il presente avviso sarà pubblicato sul sito web della società a partire dal giorno 25/05/2018.

 

Reggio Children s.r.l. garantirà parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro e il trattamento sul lavoro, ai sensi della Legge 125/1991.

 

Modalità e termini di presentazione della domanda

 

I/le candidati/e interessati/e dovranno far pervenire all’interno di una busta chiusa e sigillata, inderogabilmente pena l’esclusione, con consegna a mani, o raccomandata a/r o corriere espresso presso la sede di Reggio Children srl in Via Bligny 1/A, 42124 Reggio Emilia all’interno del Centro Loris Malaguzzi, entro e non oltre il giorno 29/06/2018 alle ore 15.00 i seguenti documenti:

 

  1. domanda di partecipazione compilata tramite il format (Allegato 1);
  2. autodichiarazione possesso requisiti richiesti nel presente avviso (Allegato 2);
  3. curriculum vitae sottoscritto, lettera di presentazione ed eventuali referenze;
  4. copia del documento d’identità.

 

Ove tale termine scada in giorno festivo, deve intendersi prorogato automaticamente al primo giorno seguente, non festivo.

 

Si precisa che la mancata presentazione dei documenti richiesti ai punti 1, 2, 3, 4 sopra specificati, comporterà l’esclusione dalla procedura di selezione.

 

Il personale addetto apporrà sulla busta di arrivo la data, l’ora di ricezione del plico e la firma del ricevente per l’azienda, e rilascerà al/la candidato/a la fotocopia della busta con l’indicazione dell’orario e della data apposti.

 

Il recapito tempestivo dei plichi rimane ad esclusivo rischio dei mittenti.

 

Si precisa che per “sigillatura” deve intendersi una chiusura ermetica recante un qualsiasi segno o impronta, apposto su materiale plastico come striscia incollata o ceralacca o piombo, tale da rendere chiusi il plico e le buste, al fine di attestare l’autenticità della chiusura originaria proveniente dal mittente, nonché garantire l’integrità e la non manomissione del plico.

 

Il plico deve recare, all’esterno, le informazioni relative al/la candidato/a concorrente [nome, cognome, indirizzo, contatto e-mail ] e riportare la dicitura: “Avviso pubblico di Selezione per l’assunzione a tempo determinato di una unità da impiegarsi per attività di accoglienza (gestione centralino, visitatori, clienti in front-office) e attività di gestione, organizzazione, supporto alla vendita presso il bookshop presente all’interno del Centro Internazionale Loris Malaguzzi. NON APRIRE”.

 

La Società non si assume alcuna responsabilità per eventuali ritardi/disguidi comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore, né per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del/della concorrente, oppure da mancata o tardiva comunicazione da parte del/della candidato/a del cambiamento dell’indirizzo email indicato nella domanda.

 

Le domande pervenute oltre il termine sopra indicato non saranno ammesse alla seguente procedura di selezione.

 

Le dichiarazioni dovranno essere effettuate in modo circostanziato per poterne consentire l’eventuale verifica.

 

Si ricorda inoltre che la documentazione presentata non potrà essere restituita, si consiglia perciò di fornire copia di tutta la documentazione originale.

 

Dovrà inoltre essere dichiarato il possesso di tutti i requisiti prescritti per l’ammissione alla presente selezione attraverso la compilazione dell’allegato 2.

 

Scaduto il termine per la presentazione delle domande, non è consentita alcuna regolarizzazione di domande pervenute con omissioni e/o incompletezze rispetto a quanto espressamente richiesto dal presente bando, ma non sono motivo di esclusione le omissioni e/o le incompletezze di una o più delle dichiarazioni qualora il possesso del requisito non dichiarato possa ritenersi implicito nella dichiarazione afferente ad altro requisito o risulti dal contesto della domanda o dalla documentazione formalmente rimessa in allegato alla domanda medesima.

 

I/le candidati/e che abbiano presentato domande contenenti dichiarazioni rese in maniera parziale od omesse verranno comunque ammessi/e alla procedura di selezione con riserva, subordinatamente alla successiva acquisizione di autodichiarazione dei/le candidati/e stessi/e.

 

In tal senso la Committente, prima dell’espletamento delle prove di selezione, provvederà all’acquisizione di tale autodichiarazione da parte del/della candidato/a.

 In mancanza di ciò si procederà all’esclusione dell’aspirante dalla presente procedura ad evidenza pubblica.

 

Richieste di chiarimenti

I candidati interessati potranno formulare richieste di chiarimenti e/o quesiti di carattere tecnico/amministrativo esclusivamente via e-mail all’indirizzo amministrazione@reggiochildren.it, entro e non oltre il termine del 20 giugno 2018 ore 13,00.

Oltre tale termine le richieste pervenute non saranno prese in considerazione.

Le risposte ai quesiti formulati saranno pubblicate in formato anonimo sul sito web di Reggio Children,

nell’area dedicata alla presente procedura di selezione (home page) entro e non oltre il 22 giugno 2018.

 

Graduatoria e nomina dei vincitori

 

Al termine delle fasi inerenti la presente procedura di selezione ad evidenza pubblica, la Commissione giudicatrice procederà a stilare una graduatoria in ordine di punteggio decrescente, che avrà durata triennale a decorrere dalla data di pubblicazione.

La graduatoria verrà utilizzata in ordine decrescente in base al punteggio complessivo raggiunto, dato dalla sommatoria delle due prove: valutazione titoli, colloquio orale.

 

 

Trattamento dati personali: ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e successive modifiche, si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei/le concorrenti e della loro riservatezza. Il trattamento dei dati personali ha la finalità di consentire l’accertamento della idoneità dei concorrenti a partecipare alla procedura di selezione di cui trattasi. Si informa che i dati dichiarati saranno utilizzati dagli uffici esclusivamente per l’istruttoria dell’istanza presentata e per le formalità ad essa connesse. I dati non verranno comunicati a terzi.

La Società Reggio Children s.r.l. si impegna a rispettare il carattere riservato delle informazioni fornite dai/le candidati/e. Tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalità connesse e strumentali alla presente procedura.

I/le candidati/e potranno, in ogni momento, esercitare il diritto di accesso ai dati personali trattati, richiedendo l’aggiornamento, la rettifica e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dei dati trattati in violazione di legge.

Il Responsabile del trattamento è il Dr. Juri Torreggiani (per ulteriori informazioni visitare http://www.reggiochildren.it/privacy/).

 

Pubblicazione avviso: il presente avviso è pubblicato integralmente sul presente sito web   a partire dal giorno 25 maggio 2018.

 

Reggio Emilia, 25/05/2018

 

 

La Presidente

D.ssa Claudia Giudici

 

 

Reggio Children Footer per la Privacy

Informativa per la privacy

Informativa estesa sull'uso dei cookies

Reggio Emilia approach:
avviso per la tutela dell'autenticità

Reggio Emilia Approach, Reggio Children, Centro Internazionale Loris Malaguzzi, Pause Atelier dei Sapori sono marchi registrati.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di terze parti”.
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (Clicca qui).
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.
Accetto