Newsletter

Jacarandà, nuovo nido scuola nel cuore di Milano

rendering sito

 

E’ il nuovo nido scuola Jacarandà che sorgerà in Corso Sempione realizzato da “Scuola Innovativa S.r.l” con la collaborazione di Reggio Children, su progetto architettonico dello studio Labics di Roma. La scuola aprirà a settembre 2018 e accoglierà bambini dai 3 mesi ai 6 anni, le iscrizioni si raccoglieranno da marzo 2018.

 

Il progetto architettonico di questo nuovo centro dedicato all’infanzia e alla città, sarà finito a primavera 2018 e prevede anche spazi quali piscine e atelier, dove curare il corpo e perseguire il benessere dei bambini, ma anche degli adulti. In parallelo alle attività del nido e della scuola, gli spazi della piscina e gli atelier sono pensati, infatti, per accogliere nei pomeriggi e nei week-end bambini, genitori e giovani.

 

Ad avviare il progetto la società “Scuola Innovativa S.r.l, che ha scelto di investire sull’educazione dell’infanzia, facendosi guidare dall’esperienza di Reggio Children, in ambito progettuale e – in futuro – di formazione degli insegnanti e del personale. Reggio Children, quindi, dopo le esperienze milanesi del nido Scuola Eni, Mini Tree (Unicredit ) e Clorofilla, continua ad affiancarsi a chi vuole realizzare progetti che mettano al centro i bambini ed i loro diritti.

 

Claudia Giudici, presidente di Reggio Children srl, così illustra questo nuovo progetto:

Reggio Children, negli anni, ha collaborato alla crescita di nuove realtà educative in Italia e nel mondo per contribuire a promuovere una diversa cultura dell’infanzia e dei servizi educativi a partire da quelli per i bambini più piccoli. Il progetto del Nido Scuola Jacarandà si iscrive sulla scia di questa strategia. Una scuola radicata nel proprio territorio ma capace di interpretare con coerenza i valori e l’identità dell’Reggio Emilia Approach: una sfida che stiamo affrontando a livello nazionale e internazionale e che ha trovato nella Società “Scuola Innovativa “un interlocutore attento e sensibile con il quale intraprendere un nuovo viaggio verso una educazione di qualità per i bambini

 

Jacaranda è un progetto che nasce dall’iniziativa di alcuni genitori desiderosi di colmare la necessita di spazi idonei a garantire, anche nel centro di Milano, il diritto dei bambini a godere dell’influenza positiva che il connubio tra architettura e pedagogia è in grado di trasmettere fin dai primissimi mesi di vita di ogni persona – spiega la famiglia Barale, cui fa capo la società- All’elevato standard della struttura, si accompagnerà, grazie alla collaborazione con Reggio Children, un altrettanto significativo livello di attività pedagogica e formativa

 

Reggio Children, come nelle altre esperienze, ha avviato con i partner di progetto una ricerca per valorizzare l’unitarietà del progetto e la continuità educativa tra nido e scuola dell’infanzia” spiegano Paola Cavazzoni e Davide Boni (Responsabili Area Consulenza di Reggio Children). Il progetto architettonico rispecchia le finalità educative ed organizzative della struttura mettendo al centro i valori della condivisione e della partecipazione: “una ampia e luminosa agorà costituisce il cuore del progetto, uno spazio di incontro, aperto e trasparente in cui si svolgerà la vita in comune” raccontano Maria Claudia Clemente e Francesco Isidori (Labics)

 

Il Nido Scuola Jacarandà accoglie bambini della fascia zero-sei anni, occupa 2.100 metri quadrati interni e 600 di verde tra giardini e orti. Reggio Children seguirà tutte le fasi di sviluppo di questa nuova realtà educativa, dall’idea iniziale, all’avvio e ai primi anni di attività e di formazione continuativa del team educativo (compresi insegnanti madrelingua. L’apertura delle iscrizioni sarà accompagnata da un Open Day, a Marzo 2018. Per informazioni info@nidoscuolajacaranda.com

 

Reggio Children Footer per la Privacy

Informativa per la privacy

Informativa estesa sull'uso dei cookies

Reggio Emilia approach:
avviso per la tutela dell'autenticità

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di terze parti”.
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (Clicca qui).
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.
Accetto