Newsletter

Reggio Children al Triennale Design Museum

Il Reggio Emilia Approch, Loris Malaguzzi, i nidi e le scuole comunali dell’infanzia di Reggio Emilia e Reggio Children sono presenti al Triennale Design Museum di Milano nell’ambito della mostra Giro Giro Tondo. Design for Children, dall’ 1 aprile 2017 al 18 febbraio 2018. Dagli arredi all’architettura, dalla grafica ai giocattoli, un percorso nel design italiano del Novecento, fino ai giorni nostri, che mette al centro il bambino.

 

La zona “maestri” dove sono comunicate le pedagogie più rappresentative del passato e quelle attuali, si apre con la figura di Loris Malaguzzi, ispiratore del Reggio Emilia Approach e con il suo “il bambino è fatto di cento”. Qui la pedagogia reggiana è rappresentata da alcuni video e contesti, offerti ai bambini nei nidi e nelle scuole dell’infanzia nel quotidiano, che connettono linguaggi come quelli tradizionali della creta e della materia cromatica naturale a quello più attuale del digitale.

 

E gli animali disegnati dai bambini e poi reinterpretati (dal toro Matteo, al serpente Smile, che si possono vedere al Centro Internazionale Loris Malaguzzi) e che animano le pareti della sezione “reggiana” della mostra. Negli arredi, spazio anche a una versione aggiornata dello storico “triangolo di specchio”, che fin dagli anni ’70 ha caratterizzato gli arredi di nidi e scuole di Reggio.

Anche nel catalogo della mostra Reggio è presente con un testo intitolato Reggio Emilia Approach.

Reggio Children Footer per la Privacy

Informativa per la privacy

Informativa estesa sull'uso dei cookies

Reggio Emilia approach:
avviso per la tutela dell'autenticità

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di terze parti”.
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (Clicca qui).
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.
Accetto